Il Museo delle Belle Arti e i suoi fantasmi

Un altro edificio che potrebbe essere considerata suscettibile di fenomenologia paranormale, è un edificio che oggi ospita la seconda galleria in Spagna, il Museo di Belle Arti di Siviglia. Anche se anche la dimora di alcuni fantasmi molto speciali.

L’edificio fu inizialmente un convento dell’Ordine della Misericordia fondato nel XIII secolo, poco dopo la conquista di Siviglia da parte delle truppe cristiane di Fernando III. Come molti altri edifici di tipo religioso nella città di Siviglia, nel corso degli anni ha avuto una serie di riforme nei diversi stili che hanno attraversato la sua storia.

Come indicato nella Ruta de Murillo, l’edificio è stato museo embrione dal momento che molte opere di pittori barocchi tra cui il grande pittore sivigliano passò sotto il potere della Chiesa, fino a quando la confisca di Mendizabal si è verificato nel XIX secolo, anche se le immagini passavano al potere dello stato, rimasero nel museo come quartier generale. Dopo il disimpegno, i monaci dell’Ordine della Misericordia, dopo sei secoli, hanno lasciato l’edificio in apparenza.

Diciamo questo in apparenza, perché testimoni oculari parlano della presenza di questi monaci che camminano attraverso il chiostro e che si dice siano stati visti. La chiesa principale del complesso, è stata sconsacrata, tuttavia anche se oggi ospita collezioni di Roelas, Murillo e Velázquez, i monaci hanno anche apparire ancora a proprio agio. È un fenomeno ripetitivo in edifici religiosi desacralizzati.

Un altro fenomeno che si verifica qui è simile a quello che si verifica in un paese così lontano come il Giappone tecnologicamente molto avanzato ma molto tradizionale nella convinzione di spiriti ed entità di altre dimensioni. In Giappone ci sono fenomeni che interagiscono con elementi tecnologici come televisori, telefoni cellulari, allarmi, ecc.

In questo caso, la fenomenologia inizia a partire dal XIII secolo, non dobbiamo dimenticare che un convento è anche zona di monaci deceduti riposando, interagire con elementi tecnologici aggiunti in seguito. Il caso più palese è il funzionamento automatico degli ascensori aggiunto un post o rilevamento di telecamere di sicurezza Questi monaci provenienti da un lontano, epoca buia che oggi interagiscono con propri elementi tecnologici del XXI secolo.