Percorsi di mistero

Andalusia è una comunità di folclore nella storia del mondo, perché da qui abbiamo organizzato percorsi di mistero nei diversi luoghi.

La storia piena di numerosi riti, tradizioni e folklore ha anche raggiunto il suo marchio in Andalusia. I percorsi misteriosi raccontano le diverse legende e fenomeni intesi e inesplicabili per la scienza.

Storie di fantasmi, spiriti, goblin e altri fenomeni inesplicabili seguono tra loro in tutta l’Andalusia. L’influenza dei diversi popoli che sono venuti qui hanno lasciato l’impronta pappagallo inestimabile.

Queste storie di mistero attirano numerosi osservatori e diventano un’alternativa al turismo monumentale.

Ci sono molte notizie storie come eventi inspiegabili in tutta la regione, tuttavia, forse il più noto è nel ventesimo secolo.

Nel 1971, un vicino diede una casa umile nella città di Bélmez de la Moraleda a Jaén, scoprì una cosa insolita. In sua casa era una serie di volti dipinti nelle sue mura e di origine sconosciuta.

Il dei volti di Bélmez fenomeno era Iniziato, l’origine cui E sconosciuta, Anche se E Legata spiriti Agli e AI Là di Fantasmi.

In quella zona di Jaén esiste la convinzione dell’esistenza di esseri mitologici, come centauri, goblin e demoni. L’area è la Sierra Magina, ricca di percorsi misteriosi e folcloristici.

Le grandi città e Siviglia non si liberano di questi fenomeni. zona Pantheon Cittadini di illustri di Siviglia, con la Facoltà di Belle Arti e le sue strade circostanti, zona di Aspetto degli spiriti

La situazione nell’area della città cuore della città non è l’unico luogo, perché in antichi palazzi o edifici religiosi si sono verificati fenomeni della stessa natura.

Córdoba, non è molto indietro con le sue storie fantasma di guerre in scuola medica.

Così come altre località in qualsiasi altra città della regione che ha subito episodi traumatici.

Periodicamente offriremo percorsi e descriveremo storie per divertirci e in quasi quasi la terra